Sono inseparabili: l’uno non può vivere senza l’altra. Ma non è solo l’amore a tenerli così legati, c’è qualcosa di più. Qualcosa di pericoloso, malsano, distruttivo.

Si dice che essere innamorati sia un po’ come ritrovarsi perennemente sotto effetto di sostanze stupefacenti. Amore e droga fanno perdere il contatto con la realtà, creano dipendenza.
E, in effetti, c’è sempre un certo grado di dipendenza tra i partner, la sensazione di non poter fare a meno l’uno dell’altro, proprio come avviene con le sostanze stupefacenti.

Ma cosa succede quando droga e amore si mescolano davvero? Cosa avviene quando la coppia è unita dalla tossicodipendenza?

Su Crime Investigation arriva L’amore tossico, la serie che guarda da vicino la vita di quelle coppie che condividono l’ossessione per la stessa sostanza. Cinque storie di dipendenza morbosa, cinque storie in cui la droga è il collante distruttivo della coppia.

Separarsi per 30 giorni: questo è l’esperimento a cui queste coppie saranno sottoposte. I protagonisti di L’amore tossico spezzeranno il loro legame indissolubile per combattere i propri demoni individualmente. Riusciranno a uscire dal tunnel della droga? Sapranno allentare il rapporto di dipendenza morboso che li lega? Ma soprattutto, dopo la separazione forzata, saranno sicuri di voler restare insieme? Scopriamolo su Crime Investigation.