Il fenomeno delle baby-gang è fin troppo conosciuto e diffuso negli Stati Uniti: ragazzini che inneggiano all’odio, alla violenza, all’uso delle armi e diventano protagonisti di vere e proprie guerre tra gruppi rivali.

Le baby-organizzazioni criminali si sono diffuse a macchia d’olio e negli ultimi anni, coinvolgendo ai loro vertici anche figure femminili. Partendo dalla storia dell’omicidio di una ragazzina di Chicago, con il contributo di testimoni, esperti ed ex membri delle baby-gang, Elizabeth Vargas indaga a fondo su questa complessa problematica.

La giornalista ci accompagna nei meandri nascosti e oscuri di una vera e propria emergenza, evidenziando il ruolo dei social network, simbolo della cultura contemporanea, in questa partita di odio, intolleranza e sangue, tutta al femminile.

Alla ricerca della verità: ragazze cattive, mercoledì 2 ottobre alle 22:00 su Crime+Investigation, canale 119 di Sky.