Jeffrey Dahmer

Jeffrey Dahmer

Jeffrey Dahmer sconvolse Milwaukee violentando, uccidendo, sezionando le proprie vittime e divorando parti dei loro corpi. Condannato a 957 anni di prigione è stato ucciso nel 1994.