Il programma: 

Oscuri, efferati, frutto di un impeto feroce o sapientemente pianificati: in Italia si sono consumati terribili omicidi. Carlo Lucarelli ripercorre alcuni dei più famosi casi di cronaca nera, svelando il lato più oscuro degli assassini, immergendosi nel Profondo Nero.
Crime+Investigation presenta cinque nuovi episodi della serie che ha riportato Carlo Lucarelli a parlare di Crime. Cinque nuove immersioni nel ventre più oscuro che ha avvolto la nostra cronaca nera. 5 omicidi che hanno sconvolto l’opinione pubblica italiana.
Profondo Nero di Carlo Lucarelli si addentra senza filtri nella cronaca nera del passato portando alla luce assassinii ancora oggi complessi e a volte inspiegabili. In questa nuova stagione ripercorreremo il caso di Cogne, quello in cui perse la vita il piccolo Samuel Lorenzi per il cui omicidio nel 2008 è stata incolpata la madre, Annamaria Franzoni.
Ripercorreremo la vita di Pietro Maso, che nel 1991 massacra, con l’aiuto di tre amici, suo padre e sua madre; affronteremo la scomparsa di Milena Sutter che scompare a 13 anni e viene ritrovata esamine qualche tempo dopo. Chi l’ha uccisa? Chi ha commesso un simile delitto ai danni di una ragazza nel fiore dei suoi anni?
Tra ricostruzioni e testimonianze dirette Carlo Lucarelli cerca di ricostruire puzzle intricatissimi, addentrandosi nel Profondo Nero. Sintonizzatevi anche voi, tingetevi di nero con Crime Investigation