Il programma: 

Casey Anthony si guadagna il soprannome di “donna più odiata d’America” dopo essere stata accusata di aver ucciso sua figlia, la piccola Caylee, di soli tre anni. Processata per l’omicidio e incredibilmente assolta, la sua figura e la sua storia è finita al centro di un ciclone mediatico.

Ora parlano i suoi genitori, nonni della piccola Caylee: in uno speciale di due ore, vengono ripercorse le tappe di questa tragedia: la scomparsa della bambina nel 2008, le accuse a Casey e il caso mediatico che si è scatenato durante il processo in tribunale.

La storia di una famiglia distrutta dal più orribile dei crimini: Non ho ucciso mia figlia, Martedì 25 dicembre alle 22:00 solo su Crime+Investigation, canale 119 di Sky.