Il programma: 

1978, Guyana: nella comunità di Jonestown, fondata della setta del Tempio del Popolo, più di 900 persone muoiono in un suicidio/omicidio di massa tra i più letali a livello mondiale.

Chi sono gli artefici di questa tragedia? Il leader di Jonestown è il carismatico Jim Jones, che però non ha agito da solo: ad architettare e mettere in esecuzione il piano micidiale ci sono quattro donne appartenenti alla sua cerchia più intima: Marceline Jones, sua moglie, e poi Carolyn, Maria e Annie, sue amanti e confidenti.

Qual è stato il loro ruolo? Hanno agito volontariamente o sono state manipolate per tutto il tempo da Jones? Lo speciale di Crime+Investigation, per mezzo di ricostruzioni e interviste, porta alla luce una prospettiva del tutto inedita, raccontando la strage proprio dal punto di vista delle donne che ne hanno fatto parte.
Domenica 29 Aprile alle 22.00 su Crime+Investigation, canale 118 di Sky.

JONESTOWN - LE DONNE DEL MASSACRO - Il 29 Aprile su Crime+Investigation