Il programma: 

Protetti dall’anonimato i molestatori virtuali non sono affatto un fenomeno di nicchia. Al giorno d’oggi è stimato che circa il 15% dei giovani tra i 9 e 16 anni viene perseguitato da uno di questi subdoli predatori online. Crime Investigation presenta Cybercrime: aggrediti in rete, la serie che mostra come catturare alcuni di questi terribili maniaci virtuali. Con l’aiuto di Robert Achber, determinato e caparbio giornalista e presentatore TV svedese, cercheremo di incastrare questi pericolosi bulli della rete.

Attraverso le interviste ai giovani rimasti vittime di simili persecuzioni, Robert tenta di ricostruire un intricato puzzle di indizi che lo possono avvicinare il più possibile al colpevole. Una volta trovato il luogo del suo nascondiglio, con tanto di telecamera stana il cyber bullo distruggendo la protezione che lo teneva al sicuro.

CYBERCRIME: AGGREDITI IN RETE