Il programma: 

Qualche anno fa il dipinto di una donna senza testa e senza mani era stato ritrovato nella casa di uno sconosciuto. Pochi mesi prima, la polizia aveva rinvenuto il cadavere mutilato di una donna. L’assassino aveva disegnato la sua morte..
John Sweeney era un artista di grande talento, un disegnatore eccellente e uomo di grande fascino. Ma la sua creatività nasceva da premesse oscure e terrificanti. Spietato assassino, John Sweeney prendeva l’ispirazione per i suoi quadri, direttamente dai suoi stessi omicidi. Donne, indifese, mutilate, massacrate. Queste le sue vittime predilette.
Ma chi era veramente John Sweeney? Cosa lo ha trasformato da artista eccellente a mostro assassino?
Crime Investigation presenta Witness – Murder Files, la mini serie in quattro episodi che rivela il vero volto di alcuni tra i più spietati assassini. Queste figure terrificanti e controverse vengono osservate da vicino attraverso la ricostruzione di chi li ha conosciuti, indagati, processati alla scoperta della verità nascosta aldilà del fenomeno mediatico.
Da assassini internazionali a killer di fama nazionale come il terribile parrucchiere del male, Danilo Restivo, tocchiamo con mano la vera sorgente del diavolo. Cosa è accaduto veramente alle vittime di Restivo? Come operava questo feticista senza scrupoli?
Scopriamo la verità dietro il fenomeno con Crime Investigation. Questo è Witness – Murder Files, l’incubo è appena iniziato.

Non sposare l'uomo sbagliato

Il 20 gennaio del 2006, Rachel e la sua bambina di nove mesi vengono ritrovate morte. Il racconto del marito Neil, ingegnere informatico 30enne, non convince gli investigatori. Cosa ha scatenato la furia dell'uomo?

Quell'insolito proiettile

Un ragazzo di 16 anni entra in un ristorante indiano e colpisce il manager. Dopo aver analizzato il proiettile, un esperto di armi sostiene che nessuno possa essere in grado di trovare quel particolare tipo di munizione...

Disegnando la tua morte...

Il corpo di una donna senza mani e senza testa viene ritrovato in un canale. Le indagini portano a John Sweeney, un affascinante artista che in realta' era anche un serial killer e che usava i suoi crimini per avere l'ispirazione artistica.

Non sposare l'uomo sbagliato

Il 20 gennaio del 2006, Rachel e la sua bambina di nove mesi vengono ritrovate morte. Il racconto del marito Neil, ingegnere informatico 30enne, non convince gli investigatori. Cosa ha scatenato la furia dell'uomo?

Quell'insolito proiettile

Un ragazzo di 16 anni entra in un ristorante indiano e colpisce il manager. Dopo aver analizzato il proiettile, un esperto di armi sostiene che nessuno possa essere in grado di trovare quel particolare tipo di munizione...

Disegnando la tua morte...

Il corpo di una donna senza mani e senza testa viene ritrovato in un canale. Le indagini portano a John Sweeney, un affascinante artista che in realta' era anche un serial killer e che usava i suoi crimini per avere l'ispirazione artistica.

Non sposare l'uomo sbagliato

Il 20 gennaio del 2006, Rachel e la sua bambina di nove mesi vengono ritrovate morte. Il racconto del marito Neil, ingegnere informatico 30enne, non convince gli investigatori. Cosa ha scatenato la furia dell'uomo?

Quell'insolito proiettile

Un ragazzo di 16 anni entra in un ristorante indiano e colpisce il manager. Dopo aver analizzato il proiettile, un esperto di armi sostiene che nessuno possa essere in grado di trovare quel particolare tipo di munizione...

Non sposare l'uomo sbagliato

Il 20 gennaio del 2006, Rachel e la sua bambina di nove mesi vengono ritrovate morte. Il racconto del marito non convince gli investigatori. Cosa ha scatenato la furia dell'uomo?

Non sposare l'uomo sbagliato

Il 20 gennaio del 2006, Rachel e la sua bambina di nove mesi vengono ritrovate morte. Il racconto del marito non convince gli investigatori. Cosa ha scatenato la furia dell'uomo?